Tagliatelle al nero di seppia con pachino confit e FONDUTA DI ZUCCA GIALLA

Ingredienti (per 4 persone)

400g di tagliatelle

300g di zucca gialla

2dl di brodo vegetale

2 vasi di sugo al nero di seppia

1 scalogno

1 foglia di alloro

8 pomodorini

Olio di oliva

Sale

Pepe

Timo

Acciughe

Preparazione

Tagliare a fettine sottili la zucca gialla, metterla in una casseruola con un filo d’olio, scalogno tagliato fine e foglia d’alloro. Fare appassire a fuoco dolce per 3 minuti circa fino a quando l’acqua di vegetazione della zucca non sarà quasi completamente evaporata. Aggiungere il brodo vegetale e portare a bollore. Aggiustare di sapore con sale e pepe. Dopo aver tolto l’alloro, frullare il tutto finemente avendo l’accortezza di passare il composto al colino per eliminare eventuali grumi.

Lavare i pomodorini e tagliarli a metà. Disporre i pomodorini su una teglia da forno e condirli con un filo di olio, zucchero di canna, timo tritato, sale e pepe. Cuocere in forno a 140 gradi per circa 2 ore.

Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salate, una volte cotte scolarle per bene.

In una padella mescolare le tagliatelle con il sugo al nero di seppia e un po’ di olio per mantecare al meglio il sugo con le tagliatelle.

In un piatto fondo, mettere una porzione di tagliatelle, aggiungere un paio di cucchiai di fonduta e decorare con i pomodorini confit e un acciuga (a piacere)

 

Ricetta a cura dello Chef Gianni Brancatelli

Richiedi informazioni


Accetto l'informativa sulla privacy